Medusa, Perseo , Andromeda

11148660_1043431682355781_5696714508322970537_o  Trittico formato da Medusa, Perseo, Andromda  70×90 numero di catalogo 1157 – anno 2014

Medusa, Perseo e Andromeda

Significato mitologico
Medusa, mostro marino dagli occhi scintillanti e sguardo penetrante, trasformava in pietra tutti coloro che la guardavano negli occhi. Ma Perseo decise di uccidere il mostro e avendo indossati i sandali e l’elmo che gli erano stati donati da Ermes, si lanciò su di lei. Per evitare di guardarla si servì del suo lucido scudo come specchio e con una mossa rocambolesca staccò la testa a Medusa e saltò su Pegaso il cavallo alato. Intanto mentre volava vide Andromeda su una roccia, esposta come vittima espiatoria, dal padre Cafeo costretto dagli Etiopi. Perseo la vide e se ne innamorò, la liberò e la chiese in sposa al padre.

Commenti chiusi